• Granfondo Damiano Cunego

    Granfondo Damiano Cunego

    Si è svolta ieri con successo la Granfondo intitolata a Damiano Cunego che ha festeggiato il traguardo della decima edizione. Due i percorsi proposti, come sempre apprezzati dagli amatori che hanno potuto scegliere tra la Granfondo di 145 km con dislivello di 3.300 metri e il Mediofondo di 85 km  con dislivello di 1400 metri. Entrambi tracciati sulle strade della provincia di Verona dove il capitano della Nippo Vini Fantini è solito allenarsi.

    Damiano Cunego, nonostante fosse reduce dalla caduta al Giro d’Italia che gli ha causato la frattura scomposta della clavicola destra e il conseguente intervento chirurgico, non ha voluto mancare alle premiazioni, salutando i numerosi partecipanti e ritirando la targa che celebra il decennale della gara a lui dedicata.

     

    IMG_7167

     

    A questo link potete trovare ulteriori info sull’evento web.granfondodamianocunego.it

     

     

Leave a reply

Cancel reply